schermata-2018-12-03-alle-09-34-47

Insieme per gli altri – 4 Services in uno

Lavorare insieme per un mondo migliore credo sia lo spirito che ci unisce e che ci caratterizza. Come tutti gli anni, sabato 24 novembre abbiamo vissuto una giornata intensa in occasione della 22.ma giornata nazionale della colletta alimentare. I Soci del Lions Club di Rapallo Host, da sempre sono in prima fila per questa impegno assistenziale umanitario, hanno partecipato a questa importante iniziativa. In tutti Italia con la partecipazione di circa 13000 supermercati si è vista la risposta festosa di oltre 5 milioni di persone accolte da 150.000 volontari. La raccolta ha prodotto un risultato di cibo donato equivalente a circa 16,7 milioni di pasti. La giornata, assistita da un tempo benevolo, è stata altamente proficua. I vari soci volontari e relativi consorti, che mi è gradito ricordare in ordine di turno al servizio, sono stati: Gaia Mainieri, Marino Marchetto, Enzo Brambilla (Presidente), Mario Restano (Past Presidente), Cristina Della Costa, Paola Preda, Sandro Olcese, Alessandro Santini, Ritella Oddone, Magri Benedetta, Simone Motta e Lelio Milanti. A tutti loro va un particolare ringraziamento ed un apprezzamento per la sensibilità e l’impegno. Sono state 12 ore di intenso lavoro che si e concluso con una raccolta di oltre 325 kg di alimenti pari ad una crescita dell’8% rispetto lo scorso anno. Questo segno di condivisione per quanti sono nel bisogno rappresenta la continuazione e la coerenza dello spirito lionistico che ci unisce. Nel titolo ho scritto “quattro service in uno”. Infatti la partecipazione alla 22.magiornata nazionale della raccolta alimentare è stata solo l’inizio di altre tre importanti attività. Infatti sabato 1° dicembre presso il Villaggio del Ragazzo di San Salvatore dei Fieschi si è celebrata la cerimonia conclusiva, alla presenza di sua Eccellenza Mons. Alberto Tanasini, per la consegna degli alimenti in favore della “Mensa dei Poveri” gestita dai Frati Cappuccini di Santa Margherita Ligure. Come sempre il nostro Club è stato presente sia nella fase organizzativa sia in quella contributiva. L’apporto di alimenti e doni per la lotteria di beneficenza ha evidenziato la nostra significativa partecipazione. Infine da ricordare le prossime due iniziative che si ripetono ogni anno in occasione delle feste natalizie: la donazione a famiglie bisognose di oltre 75 scatoloni di generi alimentari di prima necessità e 10 scatoloni di generi per l’infanzia a favore del C.A.V. Centro di Aiuto alla Vita. Coerenti con gli scopi e l’etica del Lionismo continuiamo a lavorare per costruire una comunità migliore all’insegna della solidarietà, della tolleranza e dell’empatia.